Pubblicato da: gyammy | 11 dicembre 2009

E poi ti trovi sempre a pensare…

Disorientato…si forse questa è la mia sensazione attuale. Sono un acquario spesso ho alti e bassi, per me è normale.
Ho un pò di confusione in testa sulle solite cose: il futuro, la famiglia, la casa, ecc… Difficile non pensarci.
Tante volte mi viene voglia di partire verso una destinazione casuale e vedere un pò come va a finire.
Gli stimoli per me sono fondamentali senza di essi perso l’interesse spingendomi sempre a cambiare.
Per ora mi è sempre andata bene, ma non potrebbe andare male la prossima.
Il futuro è sempre incerto.
E poi ti trovi sempre a pensare …
Pubblicato da: gyammy | 25 marzo 2009

The phoenix alive…again

Chi lo avrebbe detto …. in tre anni tre grossi cambiamenti lavorativi.
Beh….a dirla il vero…ne sono contento.
Ho sempre avuto la possibilità, nelle occasioni che mi sono state date, di imparare tanto. Grazie all’esperienza che ho maturato sono veramente cresciuto
….lavorativamente parlando Sorriso.
Sono contento di tutte le scelte (difficili) che ho fatto. E’ importante non avere rimpianti nella vita a prescindere di come vada.
Poter camminare sempre a testa alta è troppo importante per la dignità della propria persona.
L’unico dispiacere è lasciare la bella Torino ma soprattutto dei colleghi che per me sono stati veri amici.
Non mi era mai capitato, nonostante le innumerevoli difficoltà professionali, di star veramente bene in un gruppo di lavoro.
E per tutto il tempo trascorso li ringrazio….è stato un onore e un piacere.
Spero che il destino ci faccia incontrare ancora per poterci di nuovo fare una risata insieme.

Ora è tempo di pensare ad altro. Una nuova avventura si avvicina.
Auguri!!

Coast to coast.

Bye
Gian

Pubblicato da: gyammy | 1 dicembre 2008

Within temptation – Angel

Sparkling angel I believe
You were my savior in my time of need.
Blinded by faith I couldn’t hear
All the whispers, the warnings so clear.
I see the angels,
I’ll lead them to your door.
There’s no escape now,
No mercy no more.
No remorse cause I still remember

The smile when you tore me apart.
You took my heart,
Deceived me right from the start.
You showed me dreams,
I wished they’d turn into real.
You broke a promise and made me realize.
It was all just a lie.

Sparkling angel, I couldn’t see
Your dark intentions, your feelings for me.
Fallen angel, tell me why?
What is the reason, the thorn in your eye?
I see the angels,
I’ll lead them to your door
There’s no escape now
No mercy no more
No remorse cause I still remember

The smile when you tore me apart
You took my heart,
Deceived me right from the start.
You showed me dreams,
I wished they’d turn into real.
You broke a promise and made me realize.
It was all just a lie.
Could have been forever.
Now we have reached the end.

This world may have failed you,
It doesn’t give you reason why.
You could have chosen a different path in life.

The smile when you tore me apart.
You took my heart,
Deceived me right from the start.
You showed me dreams,
I wished they’d turn into real.
You broke a promise and made me realize.
It was all just a lie.
Could have been forever.
Now we have reached the end.

Pubblicato da: gyammy | 31 ottobre 2008

Ancora una volta…

Te la senti vicina…
senti un formicolio alle mani…
hai l’impressione che nulla sia più stabile…
sei disorientato, confuso…
c’è qualcosa che ti sfugge ma ti perseguita…
la tua anima ti dice di essere sempre te stesso…
…..
terremoto…
fuoco…
buio…
…..
arriva e crolla tutto…
ancora una volta scompare la terra da sotto i piedi…
sparisce tutto ciò che era tuo…
le tue sicurezze svaniscono…
sei caduto di nuovo…
fa male…

Sleeping with ghosts

Tutto presto finirà…
il vento non potrà soffiare per sempre…
la pioggia non può continuare a cadere…
le voci nella testa non possono continuare per sempre…
il vuoto che c’è in te si riempirà…
la fenice risorgerà ancora una volta dalle ceneri…

Non si vede che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.

Pubblicato da: gyammy | 25 settembre 2008

There’s no one like you

Girl
it’s been a long time that we’ve been apart

Much too long for a man who needs love

I miss you since I’ve been away.
Babe
it wasn’t easy to leave you alone

It’s getting harder each time that I go

If I had the choice
I would stay.

There’s no one like you
I can’t wait for the nights with you

I imagine the things we’ll do
I just wanna be loved by you.
No one like you – I can’t wait for the nights with you

Just imagine the things we’ll do

I just wanna be loved by you.

Girl
there are really no words strong enough
To describe all my longing for love

I don’t want my feelings restrained.
Oh
Babe
I just need you like never before

Just imagine you’d come through this door

You’d take all my sorrow away.
There’s no one like you

I can’t wait for the nights with you
. . .

No one like you – I can’t wait for the nights with you

I imagine the things we’ll do
I just wanna be loved by you.
No one like you – I can’t wait for the nights with you

Just imagine the things we’ll do
I just wanna be loved by you.
There’s no one like you!

Pubblicato da: gyammy | 5 agosto 2008

Il soffio della Vita

Cos’è che ogni giorno ci stimola, ci da voglia di continuare?
I problemi sono sempre tanti, duri e spesso fuori controllo.
Senti il bisogno di porti qualche cosa davanti da voler raggiungere, ma non sai mai effettivamente cosa vuoi raggiungere.
Allora anche le piccole cose, un gesto, una parola, un soffio di vento ci fanno sorridere e ci danno la voglia di continuare a correre.
In fondo nella vita poco è prevedibile e spesso non è mai come ce l’aspettavamo.
Sta a noi stessi saperla prenderla cosi’ com’è e apprezzarla per quello che ci dà.
Io ….. sinceramente …. per le sensazioni che mi ha dato e che mi dà …. non la lascerei per niente a mondo.
….. è tutto ciò che abbiamo no?….

GG

Pubblicato da: gyammy | 14 luglio 2008

Senzafine – Lacuna Coil

Scorre lento il tuo tempo

che scivola sul velo della mia pelle nuda se

oltrepassassi il confine che

mi hai dato forse io non sarei qui

ma adesso ormai che senso ha

cercare di abbracciare un passato più puro

guardando avanti rischierò

ma riesco a rispondere ai miei perché

tutto ciò che sarai, era già stato scritto

se davvero esiste, questo dio ha fallito

ogni parola pronunciata

sarà lo specchio del tuo dolore

riflette la colpa alimenta l’ odio

madre

il mio destino scelgo se

madre

riesco a resistere

scorre lento il mio tempo

quell’ ultimo respiro mi rassicura sento già

agonia senza fine che

mi hai dato forse no, non sarei qui

ma adesso ormai che senso ha

opporre resistenza a un destino segnato

non resterò a guardare senza

riuscire a resisterti

risvegliarmi

madre

il mio destino scelgo se

madre

riesco a resistere

risvegliami

non c’è scelta senza me

non c’è vita senza me

Pubblicato da: gyammy | 10 luglio 2008

Change your life

Auto, moto, treni, autobus, rumore, casino, freddo, caldo, vento, afa, donne, uomini, politici, stronzi e stronze….
comincio ad averne abbastanza.
E’ ora di lasciar da parte tutto e cominciare a "vivere per vivere" (Franchino).
Star bene con se stessi è ciò che conta di più, per non avere in futuro rimpianti.

Stay tuned.

Pubblicato da: gyammy | 20 maggio 2008

Caparezza – Eroe

Piacere / Luigi delle Bicocche
Sotto il sole faccio il Muratore e mi spacco le nocche
da giovane il mio mito era l’attore Dennis Hopper
che in Easy Rider girava il mondo a bordo di un Chopper
invece io passo la notte in un Bar Karaoke
se vuoi mi trovi lì / tentato dal videopoker
ma il conto langue e quella macchina vuole il mio Sangue
un soggetto perfetto per Brahm Stoker
TU
che ne sai della vita degli Operai
io stringo sulle spese / Goodbye Macellai
non ho salvadanai da Sceicco del Dubhai
mi verrebbe da devolvere l’otto per mille a Snai
io sono il pane per gli usurai ma li respingo
non faccio l’Al Pacino / non mi faccio di Pachinko
non gratto / non vinco / non trinco / nelle sale Bingo
man mano mi convinco

[RIT]

che io sono un Eroe
perchè lotto tutte le ore
sono un Eroe
perchè combatto per la pensione
sono un Eroe
perhcè proteggo i miei cari / dalle mani dei Sicari / dei cravattari
sono un Eroe
perchè sopravvivo al mestiere
sono un Eroe
straordinario tutte le sere
sono un Eroe
E te lo faccio vedere
ti mostrerò cosa so fare col mio superpotere

[STR 2]

Stipendio dimezzato / o vengo licenziato
a qualunque età io sono già fuori mercato
fossi un ex SS novantatreenne / lavorerei nello studio del mio avvocato
invece torno a casa distrutto la sera
bocca impastata come calcestruzzo in una betoniera
io sono al verde / vado in bianco / ed il mio conto è in Rosso
quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera ?
SU
vai / a vedere nella galera / quanti precari / sono passati ai mal’affari
quando t’affami / ti fai / nemici vari
se non ti chiami Savoia scorda i Domiciliari
finisci nelle mani di strozzini / ti cibi
di ciò che trovi se ti ostini a frugare i cestini
ne l’Uomo ragno ne Rocky ne Rambo ne affini
farebbero ciò che faccio per i miei Bambini

[RIT]

[STR 3]

Per far denaro ci sono più modi / potrei darmi alle frodi
e fottermi i soldi dei morti come un banchiere a Lodi
c’è chi ha mollato il Conservatorio per Montecitorio
lì i pianisti sono più pagati di Adrien Brody
io vado avanti e mi si offusca la mente
sto per impazzire come dentro un Call Center
vivo nella camera 237 / ma non farò la mia famiglia a fette
perchè sono un Eroe

[RIT]

Pubblicato da: gyammy | 13 marzo 2008

Che ne sarà di noi?

Tanta gente, tanto rumore, tanta paura.
Troppo casino, troppa ipocrisia, troppa cattiveria.
Pensieri, sospiri, ansie….
Quanto tempo durerà ancora?? C’è ancora qualche cosa di bello?

….. che ne sarà di noi??……

Older Posts »

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.